countdown

meteo Zeme

venerdì 27 febbraio 2015

le simpatiche freddoline



Buongiorno a tutti, oggi vi voglio lasciare un tutorial
per creare simpatiche bamboline,
fatte a ferri con lane di scarto o avanzi di lavorazioni.
Io tempo fa le ho fatte con mia figlia, e devo dire che si è diverta molto e sbizzarrita a creare
abitini per vestirle........ 


OCCORRENTE:
avanzi di lana bianca da lavorare con i ferri del n. 3
ovattina da imbottitura.

Punti impiegati: maglia rasata dir. 
ferro di andata a diritto, ferro di ritorno a rovescio.
                           
maglia tubolare
1° ferro :                 con un filo di diverso colore avviare la metà delle maglie necessarie più 1
2° ferro :                 con il filato del lavoro (bianco), lavorare 1 maglia a dir,, *1 gett., 1 dir.,*
                               ripetere da * a *
3° e 5° ferro :         *1 m.dir. filo davanti (come per fare la maglia a rovescio) passare una maglia
                               a rovescio senza lavorarla, filo dietro*
4° e 6° ferro :         *1 m.dir., 1 m.passata a rovescio.* rip. da* a* (per tutto il ferro)
7° ferro :                proseguire con la lavorazione a coste (normale)


Campione: cm. 10x10= 22 m.e 25 ferri (a maglia rasata con i ferri del n. 3)


Esecuzione della bambolina:

Con i f. n.3 avviare 22 maglie e lavorare a maglia rasata per 14 ferri, quindi intrecciare ai lati
6 maglie.
Nel ferro seguente avviare a nuovo 6 maglie e proseguire separatamente  per 10 ferri.
al termine dei 10 ferri,  per le gambe, dividere le maglie in due parti, e proseguire separatamente
lavoare ancora 12 ferri al termine passare un filo nelle maglie rimaste e stringere.

Per la testa, avviare 12 maglie e lavorare a maglia tubolare per 10 ferri al termine passare un filo
nelle maglie, riempire di ovattina e stringere il filo


confezione : piegare la parte inferiore della bambolina in modo da avere la cucitura sulla 
schiena nel centro del dietro. Eseguire la cucitura all'intero delle gambine e della schiena.
Piegare la parte superiore e cucire le braccine.
Rempire la bambolina con l'ovattina e unire la parte superiore della schiena con la parte inferiore.
Cucire la testa al centro, tra le braccia,


Bambolina con il vestitino giallo
bambolina (spiegazione di base)

Il vestitino
Punti mpiegati: Maglia rasata : f. andata diritto, f, ritorno rovescio.
                          Maglia legaccio: lavorare tutti i ferri a maglia diritta.

Esecuzione:
Si lavora in un unico pezzo.
Con il filato rosso avviare 18 maglie e lavorare a m. legaccio per 4 ferri.
Proseguire a maglia rasata, diminuire ai lati, ogni 2 ferri 1 m. per 2 volte.
A 4 cm. di altezza totale, per gli scalfi, intrecciare ai lati 1m. per 1 volta, e dopo 4 ferri
intrecciare ancora 1 maglia.
A 6 cm. di altezza totale, per lo scollo intrecciare le 4 maglie centrali e proseguire sulle due
parti separatamente.
A 8 cm. di altezza totale per lo scollo del davanti avviare a nuovo 4 maglie tra le maglie
delle 2 spalline.
A 9 cm. e a cm. 10 di alt. tot.per gli scalfi aumentare ai lati 1 maglia.
A 11 cm. di altezza totale aumentare ai lati, ogni 2 ferri 1 maglia per 2 volte.
A 13 cm. di alt. tot. proseguire con la maglia a legaccio per 4 ferri, e intrecciare tutte le maglie.

Confezione: cucire i fianchi, eseguire sul davanti il ricamo a punto maglia seguire schema A
rifinire il vestitino lungo l'orlo con un giro di maglia bassissima a uncinetto.

Il cappellino e la sciarpa
punti impiegati : maglia rasata e maglia legaccio.
Esecuzione per il cappellino, con il filato rosso avviare 22 maglie e lavorare a m. rasata per 4 ferri
Proseguire con il filato giallo, sempre a maglia rasata.
A 4 cm. di alt. tot. passare un filo in tutte le maglie, stringere e cucire.
Eseguire il ricamo seguendo lo schema B
Per la sciarpina, con il filato rosso,avviare 44 maglie e lavorare a legaccio per 2 ferri, proseguire
sempre a legaccio per 2 ferri,con il filato giallo, e per 2 ferri con il filato rosso.
Intrecciare tutte le maglie. Per le frange preparare otto mazzetti di 2 fil ciascuno (1 rosso e 1 giallo)
lunghi 9 cm. e annodarli ai lati della sciarpina.


Bambolina con il vestitino rosso
Esecuzione come sopra, sia per la bambolina che per il vestitino (come per il vestitino giallo)
eseguire il ricamo a punto maglia seguendo lo schema C con il filato bianco
Il cappellino (come quello giallo) ma tutto con il filato rosso.
Eseguire il ricamo a punto maglia seguendo lo schema D con il filato bianco.
La borsetta
punti impiegati: maglia rasata
                          punto treccine su 2 maglie.

esecuzione : con il filato rosso avviare 10 m. e lavorare nel seguente modo 4 m. a m. rasata
rovescio, 2 m. a p. treccine, 4 maglie a maglia rasata rovescio:
A 10 cm. di alt. tot. intrecciare tutte le maglie.
Confezione: piegare la borsa in tre parti in modo da ottenere la borsa con la patelletta sovrapposta.
Cucire i fianchi, confezionare un cordoncino lungo 17 cm. e attaccarlo ai lati della borsa.


Il cappottino e il capellino di lana bordeaux
Occorrente : Avanzi di lana melange bordeaux.
                     3 piccole perline color legno o di legno.

Punti impiegati : maglia rasata.
                            maglia a legaccio
Il cappottino
Dietro e davanti si lavora in un unico pezzo.
Con il filato color melange avviare 22 m. e lavorare a legaccio per 6 ferri.
Proseguire a maglia rasata dim. ai lati ogni 2 ferri 1 m. per due volte.
A 6cm. di alt. tot.  per gli scalfi, intrecciare ai lati ogni 2 f., 3m. per 1 volta, e 1 m. per 1 volta.
A 9 cm. di alt. tot. per lo scollo intrecciare le 8 maglie centrali e proseguire sulle due parti
separatamente.
A 10 cm. di alt. tot. per lo scollo del davanti, avviare a nuovo 6 m. e lavorare le prime tre verso 
il centro a legaccio.
A 13 cm. di alt. tot. per lo scalfo aum. sul fianco 1 m. per 1 volta e 3 m. per 1 volta.
A 15 cm. di alt.tot. aum. sul fianco ogni 2 f. 1 m. per 2 volte.
A 17 cm. di alt.tot. proseguire a legaccio per 6 ferri e intrecciare tutte le maglie.
Riprendere le maglie lasciate in sospeso sulla spalla e lavorare l'altro mezzo davanti in modo speculare al primo.

Manica: con il filato melange avviare 20 maglie e lavorare a legaccio per 4 ferri, proseguire a
maglia rasata.
A 2 cm. di alt.tot. per gli scalfi intrecciare ai lati ogni 2 f. 3m. 1 volta , 2 m. per 1 volta e 1 m.
per 4 volte, intrecciare le rimaste.

Confezione :  cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche.
Con il filato melange riprendere lungo lo scollo 22 m. e lavorare a m.rasata per 4 f. contemporaneamente lavorare le prime e le ultime 3 m. a legaccio.
Proseguire su tutte le maglie a m. legaccio per 4 f. e intrecciare tutte le maglie.
Eseguire con il filato bianco lungo tutto il bordo inferiore, davanti e il collo un giro di maglia
bassissima all'uncinetto. Cucire le 3 perline sul davanti (bottoni) a distanza regolare.

Il Cappellino
maglia rasata dir.
Per il cappellino, con il filato bianco avviare 22 m. e lavorare a m. rasata per 2 f. proseguire con il filato melange, sempre a m. rasata per 8 f. quindi ancora con il filato banco per altri 2 f. passare un filo in tutte le maglie , stringere e cucire.

Il cappellino giallo e azzurro
si lavora come il giallo e rosso
ricamare seguendo lo schema E con il filato azzurro.


Il cappellino azzurro e giallo
si lavora come il giallo e rosso
ma tutto con il filato azzurro, ricamato seguendo lo schema F con il filato giallo.


Il vestitino di pile giallo  e identico quello azzurro (su quello azzurro disegnare al centro un fiore
banco con i pistilli gialli, da fare in pile o ricamato) 
occorrente : un rettangolo di pile di cm. 30x15
14 perline di plastica color aranco e 1 color giallo
cotone moulinè DMC arancio n. 741
carta velina , matita

esecuzione: 
ricavare con la velina il modello del vestito e della tasca
ritagliare il tessuto pile 
A = dietro 1 volta
B = davanti  1 volta 
C = tasca 1 volta

cucire, diritto contro diritto, fianchi e spalle.
profilare i margini del vestitino e della tasca con un giro di punto festone rado, con il cotone 
moulinè preso a 2 fili, cucire la tasca nel centro davanti e fissare le perline.

Borsetta : striscia di pile giallo cm.10x4, 4 perline in plastica color arancio, cotone moulinè arancio
n.741, qualche gugliata di lana gialla per il cordoncino manico
Piegare la striscia in 3 parti in modo da ottenere la borsa con la patelletta sovrapposta. Unire i fianchi
e rifinire il bordo con un giro di punto a festone rado, con la lana gialla confezionare un cordoncino
lungo 17 cm. e attaccarlo ai lati della borsa. Ricamare nel centro della pateletta, il fiore a punto
margherita, e fissare le perline in posizione.


La sciarpa striscia di pile giallo cm. 26x2,5 - praticare lungo i lati corti piccoli tagli profondi
2 cm. e formare le frangette.







                         


















ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...