countdown

meteo Zeme

martedì 17 febbraio 2015

motivi a macramè



MOTIVO SCAMBIATO

Si stende il filo portanodi e su questo si preparano i fili per le frange,
messi in doppio. Si legano con la solita annodatura e si fissano con
1 giro a punto cordoncino. Si annodano quindi i fili in gruppi di 4
eseguendo 2 righe di cordoncino obliquo, verso sinistra , poi verso
destra e via di seguito..... fig. 1
Per formare le sbarrette verso sinistra si prende di ogni gruppo di
4 fili il 4° che servirà come guida e su questo si annodano i primi 3 fili.
Per la seconda sbarretta sempre verso sinistra si prende come guida il
3° filo. Terminate le sbarrette verso sinistra ora faremo quelle verso
destra. Si prende il 3° filo come guida e su questo si annoda il 4°
del primo gruppo e i 2 fili del secondo. Per la seconda sbarretta verso destra
si prende come filo guida il 4° del primo gruppo e si annodano i 2
del gruppo seguente e quello che è servito da filo guida nella 1°
sbarretta.


MOTIVO INTRECCIATO
Si preparano i fili messi in doppio sul filo portanodi, legati con un nodo
semplice e fissati con un giro di cordoncino.
Si annodano quindi i fili in gruppi di 4 come segue: si prepara una 
sbarretta verso destra prendendo il primo filo come filo-guida e
annodando su questo il 2° filo.
Per la sbarretta, volgendo verso sinistra, si prende il 4° filo come
filo-guida e su questo si annodano i primo 3 fili. Per meglio
eseguire la curva si punta uno spillo al termine dell'esecuzione
della sbarretta volgente verso sinistra. Si tiene il medesimo 
filo-guida e lo si dirige verso destra annodando su questo un filo fig. 2
Si prende ora il 3° filo e lo si dirige verso destra annodandolo su
quest'ultimo filo, si punta lo spillo per la curva e si continua così
per ottenere la treccia.
Nella figura 3 il motivo è eseguito in senso inverso.


fig. 3


Nel caso in cui le spiegazioni non vi siano chiare vi consiglio di
andare a questo link

questi video sono molto chiari .


buon lavoro







ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...